Il significato dei fiori

Fiori e colori
dicembre 19, 2017

Il significato dei fiori

Forse non tutti lo sanno, ma anche il colorato e profumato mondo dei fiori ha un suo significato e galateo, il quale suggerisce regole e consigli di cui tenere buon conto ogni qualvolta li si voglia regalare. Dal singolo fiore al mazzo di specie differenti,dal tipo al colore, alla presentazione, al momento ed occasione ogni fiore ha una sua peculiarità che può essere applicata nella specifica situazione.

Singolo fiore o mazzo di fiori, un bouquet oppure una pianta da appartamento

Generalmente un singolo fiore è indicato solo per la persona amata come simbolo di affetto.
Una singola rosa di colore rosso, (il colore della passione), manifesta l’ardore dell’amore, ma anche un fiore, semplice ma spontaneo nel dono può sortire il medesimo effetto; l’importante è che sia un gesto genuino e naturale, magari raccogliendo una viola o una margherita sul ciglio di un sentiero.

Per le occasioni importanti si possono regalare orchidee, preferibilmente con un lungo ramo che le rende più eleganti e leggere, potete regalarle ad una ragazza volendo ommagiarne la sua eleganza ed un fascino estremamente sensuali.

Se offrite un mazzo di fiori di una singola specie, non esagerate nel numero, l’importante è che siano dispari.
Va bene una rosa per la persona amata, tre sembrano poche, meglio sette, undici sono l’ideale.

Il mazzo di fiori deve essere confezionato tenendo conto dello stato d’animo e/o del gusto della persona a cui li regalerete, dettagli che lo renderanno un regalo esclusivo.

Accompagnatelo sempre con un messaggio scritto da voi, se invece lo fate recapitare, il messaggio scritto dal fiorista deve riportare il vostro nome.

Quando non conoscete bene la persona a cui volete omaggiare dei fiori, considerate che potrebbe non amare i fiori recisi, pertanto scegliete una pianta d’appartamento o da balcone, grandi foglie verdi e variegate, oppure le classiche violette, primule, azalee, gardenie, ortensie, begonie.

Se invece regalate dei fiori a persone malate, evitate fiori troppo profumati, meglio piente verdi e inodore.

Anche agli uomini potete riservare un omaggio floreale, lo sapranno apprezzare, l’importatante è evitare fiori fragili e dai colori tenui troppo romantici, preferibili fiori dal colore deciso: rosso, giallo, arancione, come deciso deve essere il disegno della corolla ad esempio tulipani, sterlizie, ma anche rose. La confezione deve essere sobria, senza nastri colorati di seta o velluto, ma un semplice giro di cotone abbinato al colore prevalente dei fiori.